Home
ORGANIGRAMMA
  » Sindaco
  » Giunta
  » Consiglio
  » Uffici
ALBO PRETORIO ON LINE
AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
PUBBLICAZIONI L.R. 11/2015
SERVIZI ON LINE
 
- Beni Culturali
    » Ricettività
    » Eventi
    » Beni Architettonici
  - Istruzione e Formazione
  - Servizi previdenziali e assistenziali
  - Tutela della Salute
  - Tasse
  - Lavoro
MODULISTICA
REGOLAMENTI
AGEVOLAZIONI BONUS GAS
PROGETTO APQ GIOVANI
E-MAIL
CONTATTI
DOVE SIAMO
STATUTO
STORIA
NEWS - Pubblicazioni
FOTOGALLERY
LINKS
COME FARE PER
URP
Servizi di egovernment di futura attivazione
Elenco Siti Tematici
Comune di
Santa Domenica Vittoria
P.zza Aldo Moro, 29 - Tel. 095 925385
info@comunesdv.it
Posta Elettronica Certificata
 
 
area_riservata
scrivi_sindaco
farmacia
eremo
marianna
citta_montagna
previsioni

Valid XHTML 1.0 Transitional

CSS Valido!

PRIVACY

NOTE LEGALI

logo
Comune di Santa Domenica Vittoria
APQ Giovani

Progetto:  "GIOVANI.IT"

1.000 Giovani dell'Alcantara protagonisti del loro futuro per riscoprire un Territorio da vivere

Con Decreto del Dirigente Generale dell'Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, n. 273 dell'1/02/2010, pubblicato sulla G.U.R.S. n. 8 del 19/02/2010, è stato diramato l'elenco dei progetti finanziati a valere sull'Avviso "A.P.Q. Giovani protagonisti di se' e del territorio", pubblicato sulla G.U.R.S. n. 7 del 13/02/2009. Tra i progetti ammessi a finanziamento è inserito "GIOVANI.IT - Giovani della Valle dell'Alcantara per una Nuova Identità ed Impegno nel Territorio", nato dalla costituzione del R.E.A.P. (Raggruppamento di Enti Associati in Partnership) tra: Comune di Gaggi (capofila), Comuni di Castelmola, Castiglione di Sicilia, Francavilla di Sicilia, Giardini Naxos, Graniti, Malvagna, Mojo Alcantara, Motta Camastra, Roccella Valdemone, S. Domenica Vittoria e Taormina, Ente Parco Fluviale dell'Alcantara, I.R.S.S.A.T.  - Istituto di Ricerca, Sviluppo e Sperimentazione sull'Ambiente ed il Territorio, Global Service - Società Cooperativa, Evaluna - Associazione Onlus, T.E.A.M. - Ti Educa A Migliorare - Società Cooperativa,  Al Qantarah - Associazione Culturale, E.F.A.L. Messina - Ente per la Formazione e l'Addestramento dei Lavoratori, AgriServizi - Società Cooperativa, Pro Loco Gaggi - Associazione Turistica.

Il progetto, di durata triennale, avrà un budget complessivo pari ad euro 600.000 (di cui euro 462.000 di finanziamento pubblico ed euro 138.000 di cofinanziamento a carico degli Enti aderenti al R.E.A.P.)

In data 26 aprile 2010, è stato presentato all'Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro il progetto esecutivo, realizzato in collaborazione con l'I.R.S.S.A.T.. La data di avvio delle attività verrà stabilita dall'Assessorato della Famiglia.

L'obiettivo principale che ci si pone nel complesso del progetto "GIOVANI.IT - Giovani della Valle dell'Alcantara per una Nuova Identità ed Impegno nel Territorio", è quello di stimolare i giovani ad una migliore consapevolezza di sé, della capacità sia individuale che collettiva di modificare lo stato delle cose, attraverso la conoscenza, la partecipazione attiva e l'uso corretto del territorio.

Stimolarli, quindi, alla conoscenza dello stato di fatto, delle proprie radici, del contesto in cui sono inseriti e fornirli metodologicamente degli strumenti utili all'innovazione ed al cambiamento. Vivere il proprio territorio, averne cura, comprendere il lavoro dei padri, delle generazioni precedenti, riprenderlo ed innovarlo mediante gli strumenti tecnologici che il mondo attuale mette a disposizione.

Ecco alcune delle attività aggregative programmate: Laboratorio della Creatività (attivo per tutta la durata del progetto), Analisi Territoriale (1° anno), Corsi di informatica (triennale), Turismo sostenibile (triennale), Educazione ambientale (triennale), Campus estivi (1° e 2° anno), Laboratorio di cinema (3°anno), Dialogo intergenerazionale (triennale), Laboratorio di arti e antichi mestieri (triennale), Dialetto e tradizione orale (triennale), L'arte del ricamo (triennale), Recupero edicole votive e tradizioni religiose (triennale).

Il progetto mira a rendere i giovani attivamente protagonisti poiché per ogni singola attività aggregativa prevista i ragazzi che vi partecipano direttamente avranno il compito di coinvolgere i loro coetanei attraverso le iniziative del Laboratorio della Creatività luogo d'incontro materiale ed immateriale (sedi locali in tutti i Comuni coinvolti, portale internet e Forum permanente) nell'ambito del quale saranno guidati e supportati da animatori volontari nell'organizzazione di attività di trasferimento delle conoscenze acquisite, elaborazione dei risultati, divulgazione e promozione del territorio che raggiungeranno indirettamente tutti i giovani fra i 14 e i 30 anni residenti in tutto il territorio interessato.

Dalla Residenza Municipale, 30/04/2010

IL SINDACO
Pinzone Vecchio Costantino Antonio
 
 
 
Responsabile P.A. : Salpietro Carmela - ufficiocontratti@comunesdv.it   
 
 
© 2010 Sipafweb - Tutti i diritti riservati